Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussian

Ho portato me con tutti i miei difetti e i miei limiti…specialmente quello oratorio. Solo per Davide e per dare motivazioni a chi crede nell’arte e nella creatività, come valori da coltivare e su cui investire con impegno e costanza.
raff

Il Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna e la Fondazione Claudi, hanno organizzato l’Atelier delle Arti, giornate di incontri e laboratori con artisti di varie discipline, un’opportunità per vivere l’esperienza dell’arte e confrontarsi in maniera diretta e informale. Un invito alla bellezza coordinato dal Direttore Artistico Davide Rondoni che ha voluto tra gli oratori Raffaele Gerardi, insieme a Dora Albanese, scrittrice, Giuliano Giuliani artista e scultore, Annalisa Insardà, attrice, Giovanni Marzolini, fotografo e reporter, Roberto Mussapi, poeta e drammaturgo, Gennaro Nunziante, attore, sceneggiatore e regista, Umberto Piersanti, poeta, docente e scrittore.

Raffaele ha tenuto l’incontro “Quanto costa la vita di un’artista”, nella suggestiva cornice del Museo Interreligioso di Bertinoro, parlando ai ragazzi e a quanti si approcciano a questi mestieri della costanza e della disciplina che ci vogliono per intraprendere questo cammino. Ha spiegato come al di là della poesia e dell’immagine romantica dell’artista c’è molto altro, ci sono i sacrifici, c’è il doversi mettere in gioco sempre, ci sono le cadute e le rinascite, le grandi conquiste come le delusioni, gli errori, le gioie e il lavoro in team, il reinventarsi ogni giorno e la ricerca, continua, costante, di nuovi riferimenti, nuovi mondi, nuovi mezzi di espressione.

www.centrodipoesia.it